IC POGGIO RUSCO

COMUNICAZIONE PER GLI ALUNNI DELLE CLASSI TERZE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO : CONCLUSIONE ANNO SCOLASTICO

Print Friendly, PDF & Email

Carissime alunne e carissimi alunni,

non ci saremmo mai aspettati di concludere il primo ciclo di istruzione in questo modo. E’ vero che la scuola non si è mai fermata, ha continuato a garantire il proprio servizio “a distanza” anche durante i mesi della pandemia. Tuttavia, sono venuti a mancare le relazioni, i rapporti interpersonali ed abbiamo capito che la scuola non è solo uno spazio fisico per gli apprendimenti, è anche e soprattutto luogo di incontro e di condivisione di esperienze fondamentali, sul piano umano e per la crescita personale. So che vi state impegnando, pur tra le difficoltà e i disagi che le nuove modalità operative comportano. Adesso è richiesto a tutti voi un ulteriore sforzo, per affrontare, con serietà e al meglio, la fase finale del vostro percorso di studi, ovvero quello che un un tempo era definito “Esame di Stato”.

Quest’anno le prove d’esame sono sostituite dalla produzione di un elaborato e dalla sua presentazione al Consiglio di Classe. Il suddetto elaborato, come si evince dall’Ordinanza ministeriale n.9 del 16 maggio 2020, “consiste in un prodotto originale, coerente con la tematica assegnata dal Consiglio di Classe, e potrà essere realizzato sotto forma di testo scritto, presentazione anche multimediale, mappa o insieme di mappe, filmato, produzione artistica o tecnicopratica o strumentale per gli alunni frequentanti i percorsi a indirizzo musicale”. 

La produzione e la successiva trasmissione dello stesso, sono condizioni indispensabili per conseguire il diploma del primo ciclo di istruzione.

La valutazione finale, espressa in decimi, terrà in considerazione :

  • le valutazioni nelle discipline dell’anno scolastico 2019/20;
  • l’andamento didattico degli anni precedenti;
  • l’elaborato e la sua presentazione.

La “pesatura” dei suddetti elementi spetta al Collegio dei Docenti, la cui delibera sarà pubblicata ad integrazione del PTOF (Piano Triennale dell’Offerta Formativa).

L’attribuzione della lode è prevista in relazione alle valutazioni conseguite nel triennio e con decisione assunta all’unanimità del Consiglio di Classe.

I  dettagli, circa la stesura dell’elaborato, li troverete nella sezione dedicata, in calce alla presente.

I vostri docenti vi accompagneranno, con l’entusiasmo e la passione che li connotano, in questa avventura che, auspico, affronterete con coraggio e determinazione. Siete ormai proiettati verso la scuola superiore, quella che vi accoglierà a settembre e il mio augurio è che possiate trovare, qualsiasi indirizzo abbiate scelto, un ambiente stimolante, di crescita intellettuale e morale.Una scuola che contribuisca a perfezionare le vostre competenze e ad alimentare i valori che dovranno rappresentare una costante nella vostra realizzazione futura.

Restando a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti, vi saluto calorosamente

la dirigente scolastica

Cristina Tralli

MODALITA’ DI STESURA DELL’ ELABORATO : SUGGERIMENTI

 L’elaborato

  • può consistere, prioritariamente, in un testo scritto in WORD oppure preparato in POWER POINT o PADLET. Qualsiasi versione va salvata e trasmessa in formato pdf;
  • indicativamente può comporsi di 10/15 pagine (carattere 14)/ slide con immagini significative,
  • non deve necessariamente contemplare e prevedere collegamenti tra tutte le discipline (anzi è preferibile che siano evitati collegamenti forzati);
  • va inviato alle coordinatrici, entro venerdì 5 giugno, tramite la casella di posta elettronica istituzionale di ciascuna docente.