IC POGGIO RUSCO

Ultimi articoli

21 Ottobre 2020 ASSICURAZIONE VOLONTARIA INFORTUNI E RESPONSABILITA’ CIVILE -A.S. 2020-2021

Si informa che per l’a. s. 2020/2021 è in vigore una polizza infortuni e responsabilità civile per tutti gli alunni, insegnanti/docenti e personale ATA dell’Istituto Comprensivo con la Compagnia Benacquista Assicurazioni.

Stipulare questa polizza è facoltativo, ma è bene sapere che è, al di là dell’assicurazione Inail, rappresenta l’unica forma di copertura assicurativa presente nell’Istituto, per cui si auspica che tutto il personale vi aderisca.

La quota procapite per la suddetta assicurazione integrativa volontaria è pari ad euro 7,40 e dovrà essere versata entro la data del 31/10/2020 alla Tesoreria della Banca Monte Paschi di Siena di Poggio Rusco tramite bonifico (IBAN IT 50Z0103057790000010074955) intestato a Istituto Comprensivo di Poggio Rusco.

Nella causale del versamento bisogna indicare:

cognome e nome dell’alunno, plesso di appartenenza, classe, sezione;

cognome e nome plesso di appartenenza e ruolo (es. Docente, Ass. Amm.vo, Collaboratore Scolastico).

Ulteriori informazioni potranno essere assunte presso la Segreteria 

circolare assicurazione

Assicurazione DOCENTI_ATA_20-21

Quadro_sinottico

 

16 Ottobre 2020 APERTURA DEL REGISTRO ELETTRONICO ALLE FAMIGLIE DELLA SCUOLA PRIMARIA

Al fine di facilitare ulteriormente la comunicazione, tenuto conto delle esigenze derivanti dall’attuale periodo emergenziale, si è ritenuto opportuno provvedere all’apertura del registro elettronico anche alle famiglie della scuola primaria.

Questo strumento consentirà di visionare gli argomenti delle lezioni e i compiti assegnati nelle varie discipline, le assenze e le valutazioni degli alunni.

Le informazioni di cui sopra potranno essere consultate solo ed esclusivamente dai genitori/esercenti la patria potestà. 

Le credenziali d’accesso,  saranno inviate dall’animatrice digitale Tomasi Giovanna, all’indirizzo mail depositato presso la segreteria all’atto dell’iscrizione.

La dirigente scolastica

Cristina Tralli